La “protesta preventiva” al deposito nucleare. PUGLIA



    

Sul tema del prossimo deposito dei rifiuti radioattivi si è già scritto molto e molto si scriverà. Una struttura in cui si dovrebbero concentrare...

Raddoppio S.S. Maglie – Leuca: l’infrastruttura strategica che non è mai partita. PUGLIA



    

Ancora nessun cantiere aperto in Salento per la realizzazione del raddoppio della strada statale n°275 che collega Maglie a Santa Maria di Leuca. Nonostante...

La manutenzione delle strade non si fa e i consumi di asfalto scendono ai...



    

Dal 22 al 25 febbraio a Verona si svolge Asphaltica, il Salone europeo dedicato alla filiera dell’asfalto e delle infrastrutture stradali. Un’occasione importante che,...

Dissesto idrogeologico, solo progetti fantasma dalla Pubblica amministrazione?



    

Bella e fragile, l’Italia che fa i conti con gli straordinari (e sempre più frequenti) eventi atmosferici soffre di un evidente deficit nella gestione...

Infrastrutture: a Bologna si ripassa dal via. EMILIA-ROMAGNA



    

Resta ancora senza soluzione il nodo autostradale di Bologna, tra i più congestionati del Paese e a rischio di continui incolonnamenti. Il Sindaco Merola...

Se almeno si vedesse l’autostrada…Valdastico. TRENTINO-VENETO



    

L’autostrada della Valdastico (A31), che al momento collega Badia Polesine, in provincia di Rovigo, con Piovene Rocchette, in provincia di Vicenza, attraversando la provincia...

Ritardi e sprechi delle infrastrutture portuali. Il monito della Corte dei Conti Ue. ITALIA



    

La Corte dei Conti dell’Unione Europea ha pubblicato un dettagliato report che analizza lo stato dell’arte delle infrastrutture portuali realizzate fra il 2000 e...

I sindaci ricorrono al Tar per dire “No” all’inceneritore e al piano rifiuti della...



    

In Italia sulle spalle dei giudici Tribunali Amministrativi Regionali la mole di contenziosi tra i diversi livelli decisionali ha raggiunto numeri enormi e l’impressione...

Piano rifiuti, regione e comuni di fronte al Tar. SARDEGNA



    

Si avvia verso un primo epilogo lo scontro sul piano dei rifiuti varato dalla Regione Sardegna nel 2016. Infatti, il 29 novembre scorso si...

Comune di Milano, maggioranza spaccata e la delibera sugli ex scali ferroviari decade. LOMBARDIA



    

Ne avevamo parlato in uno dei primi articoli Italia Si, quelle brevi notizie sulle buone relazioni fra territori ed imprese. Ora quello stesso caso...

OPINIONI

Sud, Grassi (Industriali Napoli): “Più infrastrutture per il rilancio”

Intervista

26-07-2018     

Le infrastrutture prima di tutto, per creare le condizioni di contesto che consentano alle imprese di crescere e investire. E poi la burocrazia, che impone ancora procedure farraginose e lunghissime, e l’accesso al credito, per sostenere le aziende in questa fase di ripartenza dell’economia italiana.

L’economia di Ravenna tra vocazioni storiche e progetti all’orizzonte

Intervista

26-07-2018     

L’economia del mare – il cui perno è rappresentato dal porto, per il quale è in corso un ampio e importante progetto di ammodernamento – ma non solo. Sono numerosi gli asset attorno a cui ruota la vocazione imprenditoriale di Ravenna, dopo Roma il secondo capoluogo più grande d’Italia per estensione territoriale.

Colombo (Ance Lombardia): “Codice appalti deve essere modificato”

Intervista

26-07-2018     

La modifica del codice degli appalti per garantire, innanzitutto, la rapida cantierizzazione delle opere. E poi il rispetto dei tempi di pagamento da parte delle pubbliche amministrazioni – le cui lungaggini finiscono con il ripercuotersi anche pesantemente sulle imprese – e l’abrogazione dello split payment.