Water Safety Plan, il controllo delle acque insieme al territorio. Il progetto apripista del...



    

Il Water Safety Plan, la direttiva europea concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano, è oggi un progetto concreto che vive sul...

Un TAPpo blocca la strada all’afflusso di nuove fonti di energia. PUGLIA



    

Continua il lavoro di Tap per avviare la costruzione del gasdotto che dalla frontiera greco-turca attraverserà Grecia e Albania per approdare in Italia, nella...

Partecipazione, a Firenze cittadini ed imprese dialogano grazie alle maratone dell’ascolto. TOSCANA



    

Si chiamano maratone dell’ascolto e sono lo strumento di partecipazione per i cittadini e le imprese alle grandi scelte della città di Firenze. Si...

Dopo 33 anni (finalmente) la Variante di Valico è realtà. ITALIA



    

Code tra Barberino e Roncobilaccio. Quante volte ci sarà capitato di ascoltare questo annuncio durante le informazioni sul traffico alla radio, probabilmente almeno una...

Arriva l’ok del Mise al progetto Tempa Rossa, ma Taranto si oppone. PUGLIA



    

Il Ministero dello Sviluppo economico ha sbloccato la realizzazione delle opere a terra previste dal progetto Tempa Rossa da realizzare all’interno dell’area della raffineria...

Metro C: Pronti, partenza.. STOP! Il Comune non paga gli arretrati e il committente...



    

E alla fine i cantieri della metro C di Roma si sono fermati per davvero. Dopo l’incontro avvenuto lo scorso 14 dicembre tra il...

Il futuro della centrale Enel di Alessandria passa dal progetto Futur-E. PIEMONTE



    

Il piano per la chiusura di 23 centrali Enel è partito il 15 luglio con un Concorso internazionale di idee con l’obiettivo di valutare soluzioni alternative...

Una smart city a Segrate? Is not 4 you. LOMBARDIA



    

350 milioni di euro. È questo l’ammontare dell’investimento della società tedesca Phoenix Development,  per la realizzazione di una smart city nel Comune di Segrate,...

10 milioni di investimento. Firenze vince il bando REPLICATE e diventa più smart. ...



    

Firenze ha vinto il bando europeo REPLICATE (REnaissance of Places with Innovative Citizenship and TEchnolgy) e, da gennaio 2016, partiranno una serie di interventi...

NON RESTA CHE COLLABORARE. Imprese ed enti territoriali alleati per lo sviluppo dell’Italia

Evento pubblico, Roma

25-11-2015     

I-Com, Istituto per la Competitività, ha organizzato lo scorso 25 novembre il convegno pubblico “NON RESTA CHE COLLABORARE. Imprese ed enti territoriali alleati per lo sviluppo dell’Italia”. L’evento si è svolto...

OPINIONI

Sud, Grassi (Industriali Napoli): “Più infrastrutture per il rilancio”

Intervista

26-07-2018     

Le infrastrutture prima di tutto, per creare le condizioni di contesto che consentano alle imprese di crescere e investire. E poi la burocrazia, che impone ancora procedure farraginose e lunghissime, e l’accesso al credito, per sostenere le aziende in questa fase di ripartenza dell’economia italiana.

L’economia di Ravenna tra vocazioni storiche e progetti all’orizzonte

Intervista

26-07-2018     

L’economia del mare – il cui perno è rappresentato dal porto, per il quale è in corso un ampio e importante progetto di ammodernamento – ma non solo. Sono numerosi gli asset attorno a cui ruota la vocazione imprenditoriale di Ravenna, dopo Roma il secondo capoluogo più grande d’Italia per estensione territoriale.

Colombo (Ance Lombardia): “Codice appalti deve essere modificato”

Intervista

26-07-2018     

La modifica del codice degli appalti per garantire, innanzitutto, la rapida cantierizzazione delle opere. E poi il rispetto dei tempi di pagamento da parte delle pubbliche amministrazioni – le cui lungaggini finiscono con il ripercuotersi anche pesantemente sulle imprese – e l’abrogazione dello split payment.