Il Cipe stanzia 370 milioni di euro per le infrastrutture della Regione Lazio.



    

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) ha stanziato nei giorni scorsi un fondo di 900 milioni di euro per la realizzazione di strade e ferrovie di cui 370 destinati alla Regione Lazio.

Le risorse verranno ripartite in investimenti per la costruzione di infrastrutture e per la valorizzazione delle aeree culturali. La quota più rilevante (50 milioni di euro) sarà destinata al miglioramento della superstrada Orte-Civitavecchia e altrettanti 50 milioni saranno stanziati per l’autostrada Teramo-L’Aquila-Roma.

Una svolta per il nostro territorio e una bella vittoria” – sottolinea Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio – “Si tratta di fondi fondamentali per il rilancio economico e la messa in sicurezza del nostro territorio e che verranno utilizzati per progetti in diversi settori dai trasporti, alla tutela ambientale, passando per la formazione e le grandi infrastrutture“.

Il litorale di Ostia, con due progetti, è uno dei luoghi che riceverà i fondi maggiori. Primaria è infatti la valorizzazione di Ostia Antica con 32 milioni di euro stanziati per il programma di rilancio del parco archeologico che prende come modello Pompei. “Una svolta per il rilancio economico e la messa in sicurezza del territorio“, commenta Zingaretti.

Sempre nel litorale romano è stato approvato un investimento di 8 milioni di euro per la creazione del Politecnico del Mare-Roma Tre, un campus dedicato al nuovo corso di laurea in Ingegneria del mare che sorgerà negli spazi dell’ex Enalc Hotel.

Positive le assegnazioni stabilite dal Cipe di oggi, che però vengono frenate da un lungo processo decisionale, che ne ritarda gli effetti – conclude Gabriele Buia, Presidente dell’Ance – ora bisogna intervenire per sbloccare la macchina burocratica ed evitare che ci vogliano altri anni prima che queste risorse si trasformino in cantieri”.

L’articolo su Repubblica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.