Cultura e turismo: alleanza tra Siracusa ed Alessandria. SICILIA – PIEMONTE



    

siracusa_alessandriaI comuni di Siracusa ed Alessandria hanno siglato sabato scorso, un protocollo d’intesa biennale che apre la strada una serie di collaborazioni sui temi della cultura e del turismo. Obiettivo è la promozione dei rispettivi territori e delle loro eccellenze, lo sviluppo di  iniziative congiunte e lo scambio di buone pratichenella definizione di progetti integrati e innovativi condivisi e finanziabili attraverso fondi europei in materia di riqualificazione e rigenerazione sociale ed economica delle aree urbane”.

L’accordo è stato siglato dai sindaci della due città, Giancarlo Garozzo e Maria Rita Rossa nel corso della manifestazione “Aperto per Cultura”. Erano presenti anche l’assessore al Turismo, Francesco Italia, l’assessora alle Attività produttive di Alessandria, Marica Barrera, e i presidenti delle Confcommercio di Siracusa e Alessandria, Sandro Romano e Vittorio Ferrari.

Si tratta – ha affermato il sindaco Garozzo – di un protocollo che stiamo già riempiendo di contenuti perché le due città hanno iniziato a collaborare concretamente. Nei mesi scorsi ci siamo recati a Bruxelles per presentare dei progetti legati alla promozione dei territori per l’accesso a fondi europei. Di questo non posso che ringraziare la Confcommercio che, nell’ambito dei suoi rapporti con Alessandria, ha creato le condizioni per l’incontro tra due città distanti geograficamente ma che possono trovare un terreno comune”.

Avviamo – ha aggiunto il Sindaco Rossa – un dialogo per la promozione delle eccellenze che costituiscono la cultura materiale e quindi i tratti caratteristici dei rispettivi territori”.

In un’ottica di marketing territoriale – ha detto l’assessore Italia – avvieremo una promozione incrociata delle due città dalla quale nascono occasioni di sviluppo economico attraverso l’apertura di relazioni e di scambio per i nostri operatori. In questo senso, la collaborazione con Confcommercio è stata importante e lo sarà anche in futuro”.

L’articolo su SiracusaOggi.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.