Competitività e semplificazione: l’accordo tra Confindustria Pavia, Provincia e Comune. LOMBARDIA



    

Quicknet_paviaIl 30 maggio scorso il Presidente di Confindustria Pavia Alberto Cazzani, il presidente della Provincia di Pavia Vittorio Poma e il sindaco di Pavia Massimo Depaoli, hanno firmato il Protocollo d’intesa, rientrante nell’ambito Quicknet, il servizio interassociativo dedicato alla cura del rapporto tra imprese e Pubblica Amministrazione.

Confindustria Pavia è una delle prime 8 associazioni del sistema confindustriale ad avervi aderito. Il Protocollo, rientrante in questo progetto, ha lo scopo di agevolare il dialogo tra imprese e Pubblica Amministrazione, promuovendo un’interlocuzione qualificata tra le Associazioni territoriali di Confindustria e i Comuni coinvolti nei procedimenti amministrativi inerenti le attività produttive.

“La firma di questo documento è il primo passo concreto nella direzione tracciata durante il convegno dello scorso 14 marzo, “Un taglio alle pratiche”, durante il quale le imprese e le istituzioni si sono trovate d’accordo sulla necessità di confrontarsi per superare gli scogli della burocrazia e rendere questo territorio davvero più competitivo” ha commentato il presidente di Confindustria  Pavia Alberto Cazzani a margine dell’incontro.

“Gli investimenti si orientano dove non ci sono ostacoli e dove è garantito che attecchiscano. Quindi dove giurisdizione e norme incentivano a fare impresa” ha concluso Cazzani.

Quicknet si popone di favorire la conoscenza e l’applicazione delle semplificazioni, nonché la diffusione delle best practice sperimentate nei territori. Inoltre supporta le imprese in tutte le loro procedure: urbanistica, ambiente, dogane, fisco. Con questo protocollo, della durata di 2 anni, i firmatari si sono impegnati a favorire collaborazione per valorizzare, promuovere e coordinare lo sviluppo economico e sociale del territorio.

“Come Comune di Pavia – ha aggiunto Massimo Depaoli sindaco di Pavia – abbiamo già promosso la delibera attira imprese, sostenuta dalle forze produttive. La semplificazione delle procedure è un capitolo importante della nostra amministrazione e ogni giorno ci vede impegnati su questo fronte. Per questo abbiamo aderito all’iniziativa di Confindustria Pavia. Crediamo che l’attrattività del territorio passi infatti da un’azione di squadra in cui le istituzioni svolgono un ruolo da protagonista”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO